Sessione Durissima del 13 novembre 2018

Oggi, è servito tutto il sangue freddo disponibile, il risultato di 40 euro è entrato in cassa, ma all’inizio è stata molto dura.

Come potete vedere dal video, il finale scelto ha tardato molto ad uscire e si è arrivati a puntate e montanti alti, ma per fortuna la cassa si è dimostrata adeguata al rischio.

Una cassa adeguata alla giocata è importante, non posso sedermi ad un tavolo con una puntata minima di un euro senza una cassa di minimo 500 euro. Schermata 2018-11-13 alle 16.06.02Il crescere delle puntate, soprattutto quando si va al raddoppio, può portare ad un erosione velocissima dei soldi disponibili.

Più e bassa la cassa, minore deve essere il minimo del tavolo, anni fa si doveva tarare la giocata sia in base al minimo del tavolo, che in base al massimo, ma per fortuna e grazie all’avidità dei casino, il tetto massimo di puntata online è stato aumentato a livelli che ci permettono di fare tranquillamente i nostri conteggi, la cosa importante è non cadere nel gioco compulsivo e non farsi prendere dalla voglia di recuperare.

Come potete vedere nel video, anche dopo aver preso la puntata sul cavallo 2/5, ero sotto, ma ho continuato a giocare facendo i calcoli per riportarmi in utile senza farmi prendere dall’ansia

 

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: